«

15 giocattoli da NON regalare ai bambini per Natale

postato il 16 dicembre 2013

Natale si avvicina a grandi passi, è inevitabile come poche altre cose nella vita. La maggior parte delle riviste e dei siti grandi e piccoli suggerisce liste degli oggetti più trendy, le ultime uscite in blu-ray, i libri strenna di quest’anno. Dopo un giro sul web, noi vogliamo andare controcorrente e mettervi in guardia: ecco cosa NON regalare ai vostri figli, nipoti o ai figli degli amici. 15 giocattoli inappropriati, terrificanti, politicamente scorretti, offensivi, involontariamente pervertiti o semplicemente, dannatamente brutti. Ma alcuni potrebbero spopolare in altri contesti.

In effetti, il punto 5 potrebbe essere un simpatico regalo per adulti a cui vogliamo bene e che sappiamo apprezzerebbero (sto decidendo infatti se farlo a Tiziano Ferro)…

1. Tarzan birichino

Come molti di voi già sanno, non ho proprio nulla contro la masturbazione. Eppure questo Tarzan della Walt Disney che agita la mano e poi lancia il suo consueto urlo (Aaaayayayaaayaya) è forse eccessivo anche per il genitore più illuminato.

2. Spiderman da spiaggia o da safari

Questi li trovo molto più perversi del Tarzan qua sopra.

3. Spiderman calciatore

Chi non lo vorrebbe in squadra? (Notate i calzoncini con un sobrio disegno a ragnatela.)

4. Bebè affamato

Gioie dell’allattamento: perché aspettare di aver sviluppato il seno quando puoi indossare un grembiule con due bottoncini a forma di fiore e attaccarci un poppante che alla fine ti fa pure il ruttino?

5. Il bastone gonfiabile di Wolverine

Da notare che una volta gonfiato diventa un lungo bastone (come si può vedere nel video qua sotto) che emette simpatici gemiti quando colpisci i tuoi amici.

6. Cani leccanti

Senza bava, che cane è?

7. Kabba Kick


Kabba Kick, la risposta giapponese, e “adatta” ai bambini, alla roulette russa…

8. Non è un Dildo

 La malizia è negli occhi di chi guarda.

9. Bambola Hitler

 

Lo so, questa è agghiacciante. Mi consolo sperando che la bambina da grande l’abbia presa con ironia e sia diventata la fondatrice del sito Gatti che somigliano a Hitler o qualcosa del genere.

10. Batman spara-acqua.

Vabbe’ che Adam West ci aveva abituato a tutto, ma questo forse è troppo… E indovinate dove si infila l’acqua che poi sparerà dalla bocca?

11. Pole Dance


12. La scopa vibrante di Harry Potter


13. Carrello delle pulizie

Ora che stanno per prendere piede i robot che spazzano, lavano e lucidano i pavimenti, forse è così che la Mocio Vileda intende reinventarsi.

14. Lil’ Monkey

 Un bambolotto nero con gli immancabili accessori: una scimmia e una banana. 

15. Appendiabiti Orso


Il luogo ideale su cui appendere i cappotti… almeno per il designer di questo quindicesimo oggetto da non regalare ai bambini per Natale.

Se questo post ti è piaciuto leggi anche:

6 commenti

  1. maxx test says:

    Hi there, this weekend is nice in support of me, for the reason that this moment i am
    reading this great informative paragraph here at my residence.

  2. testo up max Reviews says:

    Wow, wonderful weblog structure! How long have you ever
    been running a blog for? you made blogging look easy.
    The whole look of your site is magnificent, let alone the
    content material!

  3. Horsepower Plus says:

    Thanks for sharing your info. I really appreciate your efforts and I will be waiting for
    your next post thank you once again.

  4. Roberto says:

    Trovo che il primo giocattolo, più che volgare, sia demenziale.
    Il nr 4 potrebbe avere una valenza pedagogica, ma non affronterò l’argomento (esiste anche la versione per uomini adulti).
    I “cani leccanti” fanno oggettivamente schifo: giacché sporcherebbero casa, mi fanno più schifo di quanto solitamente mi facciano schifo i giocattoli che dovrebbero sostituire un animale reale (che, se ben educato, non sporca affatto casa)!
    Nr 11: disporrei una visita d’ufficio dell’assistente sociale presso il domicilio della minore!
    Nr 14: qualsiasi genitore minimamente intelligente e/o sensibile saprebbe riconoscere demenzialità e volgarità del dono, se tutti i genitori fossero minimamente intelligenti e/o sensibili!
    Nr 12: stenderei un velo pietoso sia riguardo alle “vibrazioni”, che alla virilissima posa imposta al piccolo.
    Di fatto, i due oggetti più interessanti sono il nr 15 e 5: nel primo caso, essendo impossibile non percepire l’”erezione” dell’orsetto, s’invia un richiamo sessuale subliminale ai piccoli ospiti della cameretta, ma è ancor più inconcepibile che la “valvola per il pompaggio” non sia stata posta deliberatamente in corrispondenza dei genitali del personaggio per educare alla trasgressività le eventuali bambine che utilizzassero il giocattolo o rendere artificiosamente “fluida” la condotta sessuale delle giovani leve maschili (ed il problema è l’artificiosa fluidità, non la fluidità in sé).

  5. alessio says:

    Ditemi che tutto ciò è uno SCHERZO!!!!!!!!!!

  6. Emi says:

    E io che pensavo che quel rompipalle del Furby fosse il peggio del peggio che mia figlia potesse chiedermi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Puoi aggiungere un'immagine al tuo commento!